TUTTE LE SALITE DEL MONDO
Biciterapia per il corpo e per la mente
Portogruaro (VE), dal 14 Giugno 2014 al 14 Giugno 2014
Ciclomundi 2014

Un uomo o una donna, non particolarmente sportivi, possono arrivare al traguardo di una sfida estrema come una maratona, una gran fondo di ciclismo con tante salite o un Ironman? La risposta è sì. Basta volerlo. E allenarsi a lungo. Alla fatica e al sacrificio, nello sport ma anche alla vita.

Questo racconta Riccardo Barlaam, giornalista e autore del libro Tutte le salite del Mondo Biciterapia per il corpo e per l’anima, edito da Ediciclo e in questi giorni in libreria e oggi ospite di Ciclomundi 2014 a Portogruaro (Venezia).

La storia di un uomo normale davanti alle gare più dure di endurance. Lo sport vissuto come terapia per stare meglio nel fisico e nella mente e soprattutto per avere più forza nell’affrontare la vita quotidiana. Lo sport, e il ciclismo in particolare, inteso come terapia, fisica e interiore. Un modo per ascoltarsi e mettere a posto i pezzi.

Il libro descrive infatti le tappe di un progetto importante che in pochi mesi ha visto l’autore impegnato in nove sfide estreme, tra cui le tre granfondo di ciclismo più dure in assoluto. Le salite da conquistare su strada montando una bici, ma anche le salite che stanno dentro di noi, da affrontare e cercare di superare ogni giorno.
Tutte le salite del mondo prende le mosse dall’omonimo blog del Sole 24 Ore che, dalla primavera all’autunno 2013, ha avuto quasi 50mila visitatori.